Lingue: enites

NUOVO TERMO 4 AGGIORNATO ALLE UNI/TS 11300:2016 E ALLE UNI 10349:2016

Pieno recepimento delle nuove norme tecniche di calcolo con l’applicazione della serie UNI 10349:2016 e delle UNI/TS 11300:2016, che, con l’aggiornamento della parte 4 e la pubblicazione della parte 5 e 6, completano il quadro normativo di riferimento indicato dalla legge 90 del 2013 e dai decreti attuativi DM 26/06/2015. Scopri i dettagli Aquista Termo sul nostro shop oppure contatta il servizio clienti. Dettaglio delle maggiori novità Come è noto, dal 29 giugno 2016 la nuova serie UNI 10349 e le nuove…

Efficienza Energetica degli edifici: una rivoluzione che passa dalla certificazione

L’efficienza energetica degli edifici è oggi un tema caldo per diverse ragioni, politiche, economiche e ambientali. In questi anni l’Europa ha intrapreso una serie di iniziative con lo scopo di ridurre le emissioni di CO2 e diminuire contestualmente la dipendenza da fonti energetiche primarie non rinnovabili extra UE, spingendo soprattutto su un quadro normativo finalizzato al miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici che rappresentano circa il 40% del consumo totale di energia e il 36%…

Recepimento DM 26/06/2015

Schema riassuntivo regione per regione aggiornato al 21/07/2016   Regione Normativa XML Dettaglio Abruzzo Recepimento normativa nazionale XML formato CTI ridotto versione 9 Termo è già adeguato Emilia Romagna Con DGR 1275 e DGR 967 vengono recepiti i contenuti dei decreti ministeriali su APE 2015 e requisiti minimi con qualche modifica. XML proprietario; XML non conforme alle specifiche CTI; Termo è già adeguato Friuli Venezia Giulia Recepimento normativa nazionale XML formato CTI ridotto versione 9…

Firma digitale APE per i notai

Indicazioni emesse dal notariato che attestano la validità della firma digitale Ancora oggi continuano ad arrivarci segnalazioni, da parte dei nostri utenti (certificatori energetici), sulle difficoltà che riscontrano al momento della consegna dell’APE firmato digitalmente ad alcuni notai, i quali ne contestano la validità richiedendo esclusivamente l’Attestato di Prestazione Energetica in formato cartaceo. Circa un anno e mezzo fa avevamo già, come Namirial, pubblicato una piccola newsletter/guida, per chi volesse consultarla la trovate a questo link “La…

DM Requisiti minimi, nuove Linee guida nazionali per la certificazione energetica

DM Requisiti minimi, nuove Linee guida nazionali per la certificazione energetica Lunedì 1° luglio 2015 il MISE (Ministero per lo Sviluppo Economico) ha pubblicato sul proprio sito i tanto attesi decreti attuativi della Legge 90/2013, con i quali si completa l’iter per il recepimento complessivo della direttiva europea 2010/31/UE. www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/per-i-media/comunicati-stampa/2032958-efficienza-energetica-negli-edifici-tre-nuovi-decreti-in-arrivo Cosa cambia? Nulla nell’immediato. Come anticipato dalle bozze che sono circolate negli ultimi giorni, rimane confermata per il 1° ottobre 2015 la data di attuazione dei decreti….

Pubblicate le UNI/TS 11300 2014

giovedì 2 ottobre 2014: da oggi in vigore le rev. UNI TS 11300-1 e 2 Da giovedì 2 ottobre 2014 sono in vigore le nuove disposizioni per il calcolo dei fabbisogni di energia termica utile e primaria. Le tanto attese revisioni delle UNI TS 11300-1 e 2 sono state finalmente pubblicate! Molte le novità introdotte, dagli apporti di energia termica dovuti alla radiazione solare ai sistemi di ventilazione per climatizzazione degli ambienti fino al calcolo…

La Firma Digitale negli APE

Le nuove disposizioni in merito alla certificazione energetica spesso prevedono la possibilità o in alcuni casi l’obbligatorietà di gestire il certificato in elettronica, previa l’apposizione della firma digitale. Infatti molti regolamenti regionali in materia di Certificazione Energetica degli Edifici impongono la Firma Digitale sugli Attestati di Prestazione Energetica (APE, in alcuni casi ancora ACE). Ogni APE, firmato digitalmente, ha PIENA VALIDITA’ LEGALE!!! Leggi la news

Attestato di Prestazione Energetica

APE Con la pubblicazione in gazzetta ufficiale del DL 4 giugno 2013, n.63 “Disposizioni urgenti per il recepimento della Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010, sulla prestazione energetica nell’edilizia per la definizione delle procedure d’infrazione avviate dalla Commissione europea, nonché altre disposizioni in materia di coesione sociale.” l’Italia recepisce finalmente la direttiva 2010/31/UE che rende definitivamente operativa con la pubblicazione del decreto interministeriale 26/06/2015. Uno degli aspetti più rilevanti…