Lingue: enites

Pubblicato il D.L. “Rilancio” n°34 del 19/05/2020

Decreto rilancio Il 19 Maggio 2020 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.L. 34 meglio noto come “Decreto Rilancio”, un corposo insieme di norme per aiutare l’economia Italiana a riprendersi dopo la dura crisi causata dalla pandemia di SARS-CoV-2. Tra le varie misure messe in atto, all’art.119, viene innalzata la detrazione fiscale, che raggiunge il 110%, per gli interventi di efficientamento energetico, quelli per il rafforzamento sismico e l’installazione di impianti fotovoltaici e colonnine…

Certificazione energetica

  Certificazione energetica: cos’è e a cosa serve La certificazione energetica degli edifici, ormai in vigore nel nostro paese da 10 anni, è la procedura che permette di redigere la pagella energetica di un immobile consentendo agli acquirenti o ai locatari di conoscerne preventivamente la prestazione energetica e capire i consumi di combustibili e le relative spese necessari per mantenere le condizioni di benessere termo-igrometrico previsti dalla legge in funzione della destinazione d’uso. Si tratta dunque…

10 anni di APE

Ne è stata fatta di strada con la certificazione energetica in Italia. Sono passati già 10 anni da quando, con il DPR 59/09 e con le prime Linee Guida Nazionali, si rendeva obbligatoria la certificazione energetica in Italia, dopo un’attesa che ci aveva esposto a procedure di infrazione nei confronti dell’obbligo disatteso promosso dalle varie direttive UE susseguitesi nel primo decennio degli anni 2000. Molte cose sono cambiate in un tempo relativamente breve, a cominciare…

La ventilazione meccanica

Guida sull’impostazione della ventilazione meccanica e sulla corretta gestione delle varie casistiche quali la presenza dell’UTA e/o di un recuperatore di calore con casistiche più comuni e le relative modalità per la corretta impostazione. Leggi la news

Contabilizzazione – Il calcolo previsionale

Di seguito vedremo come impostare rapidamente un progetto di contabilizzazione e nello specifico secondo il prospetto previsionale, ovvero il calcolo di ripartizione delle spese da effettuare in assenza dei rilievi dei consumi effettivi. Ciò accade, ad esempio, nel caso di edifici nuovi oppure al primo anno di esercizio dell’impianto centralizzato o dell’installazione dei sistemi di contabilizzazione… Leggi la news

Attestato di prestazione energetica: chiarimenti ENEA relativi al riquadro “Riferimenti”

Dal 1 aprile 2017, come indicato dal DM 26 giugno 2015, il campo relativo prestazione media degli edifici simili, posto nel riquadro “Riferimenti” della prima pagina dell’APE, è da compilare obbligatoriamente. Il DM 26 giugno 2015 specifica infatti che la compilazione è obbligatoria a decorrere da 18 mesi dall’entrata in vigore delle presenti Linee guida, il 1 aprile 2017 appunto, e che a tal fine l’ENEA mette a disposizione le informazioni utili all’adempimento di tale obbligo. Ciò…

NUOVO TERMO 4 AGGIORNATO ALLE UNI/TS 11300:2016 E ALLE UNI 10349:2016

Pieno recepimento delle nuove norme tecniche di calcolo con l’applicazione della serie UNI 10349:2016 e delle UNI/TS 11300:2016, che, con l’aggiornamento della parte 4 e la pubblicazione della parte 5 e 6, completano il quadro normativo di riferimento indicato dalla legge 90 del 2013 e dai decreti attuativi DM 26/06/2015. Scopri i dettagli Aquista Termo sul nostro shop oppure contatta il servizio clienti. Dettaglio delle maggiori novità Come è noto, dal 29 giugno 2016 la nuova serie UNI 10349 e le nuove…

Versione di Termo da utilizzare per eseguire le verifiche di pratiche energetiche in corso

Verifiche di pratiche energetiche in corso I requisiti minimi da rispettare dipendono dalla data di richiesta del titolo abilitativo. La procedura e la normativa da seguire è quella in vigore a tale data. La redazione dell’AQE a cura del direttore dei lavori avverrà secondo le procedure e le metodologie di calcolo vigenti alla data della richiesta del permesso a costruire… Leggi la news

Efficienza Energetica degli edifici: una rivoluzione che passa dalla certificazione

L’efficienza energetica degli edifici è oggi un tema caldo per diverse ragioni, politiche, economiche e ambientali. In questi anni l’Europa ha intrapreso una serie di iniziative con lo scopo di ridurre le emissioni di CO2 e diminuire contestualmente la dipendenza da fonti energetiche primarie non rinnovabili extra UE, spingendo soprattutto su un quadro normativo finalizzato al miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici che rappresentano circa il 40% del consumo totale di energia e il 36%…

Recepimento DM 26/06/2015

Schema riassuntivo regione per regione aggiornato al 21/07/2016   Regione Normativa XML Dettaglio Abruzzo Recepimento normativa nazionale XML formato CTI ridotto versione 9 Termo è già adeguato Emilia Romagna Con DGR 1275 e DGR 967 vengono recepiti i contenuti dei decreti ministeriali su APE 2015 e requisiti minimi con qualche modifica. XML proprietario; XML non conforme alle specifiche CTI; Termo è già adeguato Friuli Venezia Giulia Recepimento normativa nazionale XML formato CTI ridotto versione 9…