Lingue: enites

Criteri e soluzioni per la protezione attiva e passiva al fuoco

Protezione attiva e passiva al fuoco Al fine di garantire la sicurezza antincendio e di ridurre l’entità dei danni causati, vengono adottate misure di prevenzione e protezione attiva e passiva al fuoco. L’applicazione di tali misure consente sia di ridurre la probabilità che possa verificarsi un incendio, sia di limitare l’entità dei danni che lo stesso può causare. La protezione passiva prevede le misure volte a contenere gli effetti dell’incendio sia nello spazio che nel…

FSE e verifica della resistenza al fuoco come soluzione alternativa secondo i D.M. 03/08/2015 e D.M. 21/02/2017

Le modalità di verifica della resistenza al fuoco degli elementi sono definite o nel decreto 16 febbraio 2007 o nel decreto 3 agosto 2015. Il comma 3 dell’articolo 2 del D.M. 16/02/2007 riporta “Le prestazioni di resistenza al fuoco dei prodotti e degli elementi costruttivi possono essere determinate in base ai risultati di: a) prove; b) calcoli; c) confronti con tabelle.” Nell’allegato al decreto 16 febbraio 2007 sono riportate le indicazioni per la determinazione delle…