Italian Version
English Version
Approfondimento Termoacustica

Riqualificazione energetica dei condomini

Data pubblicazione 07/11/2016

Introduzione

Il problema della riqualificazione energetica dei condomini è oggi un tema di grande attualità ed importanza strategica e riguarda non soltanto l’aspetto strutturale, ma anche e soprattutto quello impiantistico, specie laddove i condomini sono dotati di impianti centralizzati.
Dal 31 dicembre 2016 è fatto obbligo per questi ultimi di dotarsi di sistemi per la contabilizzazione e la ripartizione delle spese condominiali, senza trascurare l’aspetto dell’efficienza energetica, che passa dalla termoregolazione.

Si stima che i condomini con impianto centralizzato, costruiti prima degli anni ’90, sprechino più del 50% dell’energia acquistata per il riscaldamento, senza considerare che oggi, nelle città, il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria per usi residenziali rappresentano, dopo il traffico, la causa maggiore di inquinamento urbano.

Aspetti normativi

Il D.lgs 102/2014, integrato dal D.lgs 141/2016, in attuazione della direttiva europea 2012/27/UE, stabilisce l’obbligo, per tutti i condomini dotati di impianto centralizzato, di  adottare sistemi di termoregolazione e di contabilizzazione diretta e, ove quest’ultima non è praticabile, di contabilizzazione indiretta per la ripartizione delle spese legate ai servizi di riscaldamento e acqua calda sanitaria attraverso i criteri di ripartizione proposti dalla norma tecnica UNI 10200:2015, definendo così un criterio univoco ed equo di ripartizione a livello nazionale.

Quali sono i vantaggi della contabilizzazione e della termoregolazione

È importante altresì ricordare che, sia la contabilizzazione sia la termoregolazione, sono obbligatorie entrambe e che è sconsigliabile procedere alla contabilizzazione senza termoregolazione e viceversa.
Contabilizzare senza regolare è inutile in quanto non si può decidere attivamente sul consumo. Il risultato è sì una equa ripartizione delle spese, ma su consumi generati da un sistema di regolazione statico e centralizzato.
Similmente, regolare senza contabilizzare risulta poco utile in quanto viene a mancare l’incentivo principale, quello al risparmio.

La Contabilizzazione con Termo

Grazie al nuovo modulo Contabilizzazione, Termo si arricchisce di una nuova funzionalità che permette, a tecnici e professionisti del settore, di affrontare la ripartizione delle spese condominiali e la preregolazione delle valvole termostatiche secondo le modalità previste dalla UNI 10200.

Il modulo Contabilizzazione permette la compilazione dei dati e la definizione del progetto con la consueta semplicità ed intuitività di Termo, con il quale è completamente integrato consentendo, tra l’altro, un proficuo scambio dati. Contabilizzazione è tuttavia indipendente da Termo e permette la ripartizione dei costi in completa autonomia.

Scopri tutti i dettagli sul modulo Contabilizzazione

Software Correlati

Termo

Tutti i software della famiglia Termoacustica

SEGUICI

Twitter Vimeo Facebook goolgeplus

EDILIZIANAMIRIAL.IT

Mappa sito - Privacy Policy - Informativa Privacy - Copyright - Cronologia - Contatti

NAMIRIAL S.p.A

Sede legale 60019 SENIGALLIA (AN), Via Caduti sul Lavoro n. 4 - Capitale sociale € 6.500.000,00 i.v. Cod. fisc. e iscriz. al Reg. Impr. di Ancona n. 02046570426 - Partita i.v.a. IT02046570426 - Numero REA: AN157295 - © 2017 Namirial S.p.A.