Lingue: enites

Criteri di ripartizione delle spese per la climatizzazione invernale e l’acqua calda sanitaria

Namirial Termo – Modulo Contabilizzazione è aggiornato alla nuova UNI 10200:2018 Impianti termici centralizzati di climatizzazione invernale, estiva e produzione di acqua calda sanitaria Criteri di ripartizione delle spese di climatizzazione invernale, estiva e produzione di acqua calda sanitaria.

Sempre più integrato con Termo e con una impostazione del progetto migliorata e ancora più intuitiva. Il nuovo modulo consente la ripartizione delle spese condominiali per i servizi di climatizzazione estiva ed invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria generando elaborati tecnici in accordo con i nuovi template previsti dalla norma. Inoltre, consente il calcolo e il dimensionamento delle valvole termostatiche mediante la definizione di un progetto di termoregolazione.

contabilizzazione 3

La completa integrazione in Termo del nuovo modulo di contabilizzazione consente una più semplice condivisione dei dati e dei risultati di calcolo, come i fabbisogni di energia per la climatizzazione invernale, estiva e per la produzione di acqua calda sanitaria sia per subalterno che a livello di centrale termica e dei relativi vettori energetici, valutati sia in modalità A3 che, per il calcolo dei soli millesimi, in modalità A2, in base a quanto previsto dalla UNI TS 11300.

contabilizzazione 1

Il software fornisce un dettaglio dei calcoli molto accurato dove vengono riassunti, per subalterno, le voci di spesa relativa a consumo diretto, indiretto, alla potenza termica installata, sia relativamente alla valutazione previsionale, sia ai prospetti consuntivi stagionali. Propone una maschera costruita per presentare i millesimi di fabbisogno e di potenza termica installata relativa a ciascuna unità immobiliare.

 

Caratteristiche principali

  • Gestione del progetto di contabilizzazione con individuazione iniziale del tipo di contabilizzazione diretta e/o indiretta;
  • Gestione del progetto di termoregolazione con attivazione dei nodi di progetto relativi per l’input dati;
  • Gestione dei dati di impianto per la definizione dei corpi scaldanti, dei ripartitori, delle valvole termostatiche;
  • Gestione della centrale termica e dei vettori energetici secondo lo schema proposto da Termo;
  • Gestione del condominio costituito da uno o più edifici con n subalterni;
  • Gestione dei locali ad uso collettivo;
  • Archivi di programma per consentire gestione dei dati di impianto e la memorizzazione dei relativi componenti;
  • Controllo dell’input utente tramite la funzione semaforo e segnalazione puntuale delle anomalie di progetto;
  • Scambio dati completo con Namirial Termo. Il modulo contabilizzazione importa i dati generali comuni, la centrale termica, i subalterni, i fabbisogni per generatore, per subalterno e i consumi dei vettori energetici già determinati con il calcolo delle prestazioni energetiche sia in modalità standard (A2) che in modalità Diagnosi energetica (A3).
  • Gestione del progetto di termoregolazione con preregolazione automatica, verifica dei dati idraulici e risultati preregolazione sia in forma numerica che tramite istogramma.
  • Stampa dettagliata delle relazioni, esportabili in pdf e rtf, secondo i modelli riportati nell’appendice G della UNI 10200:2018. In particolare, il software realizza in automatico la stampa di:
    • Prospetto a consuntivo o previsionale di ripartizione delle spese;
    • Certificato della potenza termica installata della singola unità immobiliare;
    • Prospetto millesimale riassuntivo;
    • Prospetto riassuntivo delle prestazioni energetiche dell’edificio;
    • Modello della Rendicontazione stagionale per la singola unità immobiliare.

Software Correlati

Namirial Termo