Lingue: enites

Aggiornamento del software CMP Analisi Strutturale alle NTC 2018

approfondimento strutturale

Namirial è pronta ad offrire ai suoi utenti l’indispensabile aggiornamento del software strutturale alle NTC 2018CMP Analisi Strutturale si arricchisce di nuove funzionalità secondo quanto richiesto dalle nuove Norme Tecniche.

Tra le principali novità, mettiamo in evidenza:

  • Implementazione dei nuovi criteri per il calcolo dei fattori di comportamento, compresi quelli per lo Stato Limite di Danno, con il controllo sul massimo valore di q per lo Stato Limite di salvaguardia della Vita;

cmp strutturale

  • Aggiornamento dei coefficienti di sovraresistenza nelle verifiche di capacità;
  • Esecuzione in automatico delle verifiche di duttilità su tutto il modello o solo nelle sezioni dei pilastri allo spiccato dalle fondazioni;
  • Possibilità di tenere conto dell’effetto di confinamento del calcestruzzo nelle verifiche di duttilità;

cmp strutturale 2

 

  • Possibilità di verifiche in campo “sostanzialmente elastico” per strutture o parti di essa non dissipative;
  • Possibilità di verificare il soddisfacimento dei controlli normativi su travi e pilastri in fase di verifica;

cmp strutturale 3

  • Inserimento dei nuovi criteri di snellezza nelle verifiche di stabilità delle strutture in c.a.;
  • Migliorie nelle procedure di importazione di file IFC per la progettazione integrata BIM;
  • Importazione di sollecitazioni da analisi non lineari di Straus7.

Gli utenti in abbonamento riceveranno via mail la licenza necessaria all’utilizzo e tutte le informazioni per installare la CMP 30.0. Una versione demo è comunque a disposizione nell’area download.

Nei giorni seguenti alla pubblicazione saranno organizzati seminari finalizzati ad illustrare le nuove funzionalità inserite. Invitiamo chi fosse interessato a consultare l’area di formazione del sito.

×
SAIE 2018
Saie 2018 - richiedi ingresso omaggio