Lingue: enites

Aggiornamento del software CMP Analisi Strutturale alle NTC 2018

Namirial è pronta ad offrire ai suoi utenti l’indispensabile aggiornamento del software strutturale alle NTC 2018. CMP Analisi Strutturale si arricchisce di nuove funzionalità secondo quanto richiesto dalle nuove Norme Tecniche. Tra le principali novità, mettiamo in evidenza: Implementazione dei nuovi criteri per il calcolo dei fattori di comportamento, compresi quelli per lo Stato Limite di Danno, con il controllo sul massimo valore di q per lo Stato Limite di salvaguardia della Vita; Aggiornamento dei coefficienti di sovraresistenza nelle…

Conversione dinamica del modello BIM nei modelli di analisi prestazionale (BPS)

Introduzione La modellazione BIM è riconosciuta come uno dei processi e tecnologie più importanti che può migliorare la qualità della progettazione, della costruzione e della gestione operativa del bene “edificio”. Si tratta intrinsecamente di un processo di digitalizzazione che consente la simulazione ed ottimizzazione per migliorare le performance, ridurre i costi e ridurre i tempi di costruzione. BIM emerge come uno degli strumenti più importanti per una progettazione sostenibile, energeticamente efficiente ed in generale per…

Classificazione sismica e Metodo Semplificato: una strada veloce per l’accesso al Sismabonus

Grazie alla pubblicazione delle “Linee Guida per la classificazione del Rischio Sismico delle costruzioni” si hanno finalmente a disposizione gli strumenti necessari per poter effettuare una valutazione corretta del grado di vulnerabilità sismica degli edifici esistenti. Questo consente, quindi, di accedere al “Sismabonus”, ovvero agli incentivi fiscali previsti dalla Legge di Bilancio 2017, che rappresentano una prima importante risposta alla sempre più urgente necessità di messa in sicurezza antisismica del patrimonio edilizio esistente. Gli incentivi…

Ancora ritardi in vista per la pubblicazione dell’aggiornamento delle NTC e della corrispondente circolare applicativa

Al 62° Congresso Nazionale Ordini degli Ingegneri d’Italia, tenutosi ad Assisi dal 27 al 30 giugno scorsi, alcuni passaggi dell’intervento dell’ing. Giovanni Cardinale, vicepresidente del CNI, hanno informato che l’uscita ufficiale delle NTC aggiornate potrebbe avere ancora ritardi. Ciò che sta allungando i tempi sembra sia l’iter di approvazione della circolare applicativa, che dovrebbe essere pubblicata contestualmente alle NTC stesse. Si parla di ottobre 2017, ma gli organi preposti stanno ancora lavorando. Il testo delle norme in fase di approvazione, che…

Calcolo di un muro di sostegno: metodo semiprobabilistico e soluzioni efficienti

Elevate competenze e strette logiche di mercato: il calcolo strutturale al giorno d’oggi Le Norme tecniche per le costruzioni DM 14/01/2008 hanno vincolato il calcolo strutturale  all’utilizzo di complessi software commerciali, mentre la difficile situazione economica in cui viviamo ha cambiato il modo di lavorare dei progettisti: da un lato le Leggi richiedono un continuo approfondimento delle tematiche strutturali, una grande competenza in termini di calcolo automatico e l’esecuzione di verifiche sempre più complesse anche…

Vulnerabilità sismica di un edificio prefabbricato: confronto fra metodi di calcolo e classificazione sismica secondo il DM 28/02/2017

La recente pubblicazione delle “Linee Guida per la classificazione del rischio sismico delle costruzioni” ha richiamato l’attenzione su uno dei temi attualmente più ricorrenti nel settore dell’ingegneria civile, ovvero la valutazione del grado di vulnerabilità delle strutture esistenti. L’intento del presente articolo è quello di mettere in luce i diversi risultati che si possono ottenere affrontando lo studio di vulnerabilità di una struttura con due metodi differenti, entrambi ammessi dalla vigente normativa: l’analisi elastica lineare…

Edifici prefabbricati: rinforzo con incamiciatura in acciaio nell’ambito di un’analisi lineare ed impiego del fattore q

Recupero del patrimonio edilizio L’Italia è un paese contraddistinto da un ricchissimo patrimonio immobiliare. Oltre agli edifici storici e monumentali, vanta una vasta gamma di fabbricati civili ed industriali di cui gli eventi sismici verificatisi negli anni scorsi hanno messo in risalto le vulnerabilità: solo di recente, infatti, la normativa ha classificato come “zone sismiche” numerosi comuni che precedentemente non lo erano e in cui, storicamente, si è sempre proceduto al dimensionamento delle strutture senza…

Appunti di sviluppo di una procedura software per l’analisi di pushover

Il presente testo non vuole essere né una trattazione teorica, né un lezione sul tema della valutazione di vulnerabilità sismica svolta mediante un’analisi di pushover, ma solo ed esclusivamente la condivisione delle considerazioni svolte e delle principali problematiche ed incertezze incontrate dai progettisti che si sono occupati dello sviluppo della corrispondente procedura software all’interno del codice di calcolo CMP; considerazioni, problematiche e incertezze che non hanno sempre trovato soluzioni univoche e che quindi potenzialmente presenti…